U.S. Tiranese
U.S. Tiranese
2 : 2
RIS. FINALE
F.C.D. Atletico Cosio
F.C.D. Atletico Cosio
Monti Francesco
60'
Spada Vittorio
65'
Nakchaoui Mounir
71'
Benedetti Lorenzo
90'+3'
1mo tempo
club logo club logo
45'
2do tempo
club logo club logo
90'
Tabellino
Eventi
Sintesi
Cronaca
Statistiche
Notizie
Gare Giornata
Galleria
Reti
Cartellini
27'
Cartellino giallo
65'
Cartellino giallo
Cartellino giallo
71'
83'
Cartellino giallo
85'
Cartellino giallo
U.S. Tiranese
F.C.D. Atletico Cosio
27' Cartellino giallo
Vaninetti Lorenzo
Vaninetti Lorenzo
Sostituzione 51'
entra:Leon Castro Bryan
esce:Porcu Fabio
Sostituzione 51'
entra:Poletti Luca
esce:Testini Andrea
59' Sostituzione
entra:Fumagalli Luca
esce:Gini Filippo
Fumagalli Luca
Rete 1:0 60'
Monti Francesco
65' Cartellino giallo
Acquistapace Brian
Acquistapace Brian
Rete 2:0 65'
Spada Vittorio
Sostituzione 67'
entra:Bruschini Riccardo
esce:Cometti Giovanni
Sostituzione 67'
entra:Istiklali Anwar
esce:Monti Francesco
68' Sostituzione
entra:Bonato Claudio
esce:Muci Antonio Danilo
Bonato Claudio
Cartellino giallo 71'
Bresesti Nicolo
71' 2:1 Rete (rigore)
Nakchaoui Mounir
Nakchaoui Mounir
78' Sostituzione
entra:Tarca Mirco
esce:Acquistapace Brian
Tarca Mirco
83' Cartellino giallo
Mezzera Lorenzo
Mezzera Lorenzo
Sostituzione 84'
entra:Busin Lapo
esce:Bresesti Nicolo
85' Cartellino giallo
Tarca Mirco
Tarca Mirco
90' +3' 2:2 Rete
Benedetti Lorenzo
Benedetti Lorenzo

Tirano, 28  aprile 2024.

Finale scoppiettante di un torneo abbastanza monotono dominato dall'Ardenno Buglio già campione alla 18ª giornata. Solo i piazzamenti play off e soprattutto la griglia play out hanno tenuto in sospeso i tifosi ben oltre il novantesimo minuto di questa ultima giornata della regular season dove erano presenti ben tre testa-coda: Tiranese-Atletico, Cosio-Talamonese e Villa-Piantedo. Intrecci che hanno portato ribaltamenti di posizioni nel corso di tutti i 90 minuti sia in testa che in coda. L'Atletico Cosio si presenta con la novità in panchina dopo l'avvicendamento alla conduzioni tecnica, dove si è insediato in settimana Piero Sottocornola. Lo scopo dei biancorossi è quello di mantenere un leggero vantaggio (classifica avulsa) sulle rivali Cosio Valtellino e Polisportiva Villa in funzione dei play-out ormai inevitabili. Contratte le squadre nei primi minuti in attesa di risultati confortanti dagli altri campi. Mentre l'Atletico teme ancora addirittura la retrocessione diretta, la Tiranese, ormai sicura dei play-off, gestisce la partita con un orecchio a Cosio e Villa di Tirano. Al 5' la Tiranese rompe gli indugi e con Portovenero va vicinissima al vantaggio. L'attaccante si avventa sulla respinta di Bianchini dopo una punizione dal limite e calcia alto da buonissima posizione. Al 10' anche l'Atletico si affaccia dalle parti di Politi e su un calcio d'angolo battuto da destra, Mezzera colpisce di testa senza la giusta torsione ed il pallone sfila sul fondo. Nel frattempo al 15' la Polisportiva Villa conduce, clamorosamente, sul Piantedo con il risultato di 2 a 0. Quindi al momento Atletico e Cosio dovrebbero disputare uno spareggio fratricida in campo neutro per evitare la retrocessione diretta in Terza Categoria! Gini al 26' chiama alla parata in due tempi Politi, ma ci vorrebbe ben altro. Al 31' una conclusione dalla distanza di Moranduzzo chiama allo strepitoso intervento Bianchini che toglie dal sette il pallone deviandolo in calcio d'angolo. Ultimo sussulto di un primo tempo abbastanza equilibrato è la punizione battuta da Nakchaoui al 45' che colpisce la parte superiore della traversa a portiere ormai fuori causa. All'intervallo la situazione è la seguente: Tiranese-Atletico 0-0; Villa-Piantedo 2-1 e Cosio-Talamonese 0-0. Villa ai playout in attesa dello spareggio Atletico-Cosio. Sul fronte play off, con la Bormiese in vantaggio (1-0) sulla Valmalenco, gli accoppiamenti sono i seguenti: Bormiese-Tiranese e Talamonese-Piantedo. Ad inizio ripresa la Tiranese produce il massimo sforzo per superare l'Atletico e dalle parti di Bianchini si concentrano la maggior parte delle azioni. Al 55' la prima svolta positiva della giornata a favore dell'Atletico. Angelini (Talamonese) realizza il gol del vantaggio a Cosio e qualche minuto dopo (58') il Piantedo perviene al pareggio a Villa. Cambia radicalmente la situazione per i biancorossi. Ora è il Cosio Valtellino a retrocedere direttamente con play out fra Atletico e Villa. Passano due minuti e la Tiranese, a sua volta, realizza il gol dell'uno a zero. Traversone insidioso rasoterra da destra di Cerone e a centro area l'accorrente Monti di piatto infila un incolpevole Bianchini. Al 65' la Talamonese raddoppia con Dominici e la Tiranese si porta anch'essa sul 2 a zero. Calcio d'angolo dalla destra e Spada sul secondo palo solo soletto di petto appoggia in rete. 25 minuti al termine e situazione abbastanza critica per le due compagini di Cosio Valtellino. Entrambe sotto 2 a 0 e a braccetto verso lo spareggio. Ma questo Atletico, lo ha dimostrato in altre occasioni, lotta sempre fino alla fine. Al 71' parte la riscossa dei biancorossi. Mezzera viene strattonato in area e si procura un calcio di rigore. Nakchaoui, finalmente tornato su buoni livelli, questa volta non fallisce: palla a destra e Politi a sinistra. All'80', con l'Atletico in pieno forcing, giunge una buona notizia da Villa di Tirano con il vantaggio (2-3) del Piantedo e conseguente ricongiungimento del terzetto di coda (Atletico, Cosio e Villa a 14 punti). Spinge l'Atletico alla ricerca del pareggio, animato da un ritrovato entusiasmo. Bonato in rovesciata al 32' impegna a terra Politi e qualche minuto dopo colpisce un fragoroso palo, prodezza annullata dall'arbitro che rileva una posizione di fuorigioco. La Tiranese dal canto suo opera alcune sostituzioni in previsioni dei play-off e arretra. Il vantaggio della Bormiese, ormai ampio (3-0), sulla Valmalenco ha spento ogni possibilità di raggiungere il terzo posto. Il pareggio a Tirano è nell'aria riscaldata dal sole che fa capolino fra le nubi e, mentre nell'attiguo Poligono di Tiro si susseguono incessanti i crepitii delle armi sportive, il vero botto lo spara il nostro Benedetti che, al minuto 48, trascina caparbiamente un pallone in area e quasi in ginocchio gonfia la rete difesa da Politi. 2 a 2!  Pareggio che permette all'Atletico di raggiungere i 15 punti e staccare di una lunghezza il Cosio (sconfitto a domicilio dalla Talamonese 2 a 0) e la Polisportiva Villa (4 a 2 il finale a favore degli ospiti del Piantedo). Triplice fischio e, calcoli alla mano, si scopre che meglio di così proprio non poteva andare. Play out con il vantaggio nei 180' di poter pareggiare le reti, spareggio fra Cosio Valtellino e Polisportiva Villa in programma domenica 5 maggio con conseguente slittamento dei play out al 12 e 19 maggio. Due settimane che serviranno a mister Piero Sottocornola per preparare al meglio il finale. Sperando di festeggiare in maniera completa la permanenza in Seconda Categoria. Ultima annotazione: scusate il continui "spostamenti" da un campo all'altro che non hanno reso fluido il racconto della partita, ma oggi ci è sembrato doveroso dare risalto all'emozionante susseguirsi degli eventi.

U.S. Tiranese
F.C.D. Atletico Cosio
1 Cartellini gialli 4
2 Goal 2
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
U.S. Ardenno Buglio
2 1
U.S. Delebio
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
U.S. Bormiese
3 0
Pol. Valmalenco
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
U.S. Cosio Valtellino
0 2
U.S. Talamonese
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
A.S.D. Penta Piateda
4 2
A.C. Valchiavenna
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
Pol. Villa
2 4
A.S. Piantedo
Campionato di 2ª Categoria
28 Apr 2024
- 15:30
U.S. Tiranese
2 2
F.C.D. Atletico Cosio
P