v v x v p
Angelini Riccardo
72'
1 : 2
Full Time
v p p p x
Appiani Daniele
45'
Poncetta Andrea
64'
Formazioni iniziali
Reti
Sostituzioni
Cartellini
Arbitro e assistenti
Eventi
Commento
45' +3
45' +3
Goal (rigore)
64'
64'
72'
88'
Rigore sbagliato
88'
33'
33'
Cartellino giallo
45' +3
Cartellino giallo
45' +3
45' +4
45' +4
Cartellino giallo
57'
Cartellino giallo
57'
58'
58'
Cartellino giallo
78'
Cartellino giallo
78'
81'
Cartellino giallo
81'
90' +2
90' +2
Cartellino rosso
90' +3
90' +3
Cartellino giallo
90' +3' Cartellino giallo
Baraglia Andrea
Baraglia Andrea
90' +2' Cartellino rosso
Poncetta Andrea
Poncetta Andrea
Rigore sbagliato 88'
Mauri Luca
Parato da Curtoni Andrea
Cartellino giallo 81'
Mauri Luca
Cartellino giallo 78'
Botta Andrea
Substitute 73'
In:Barlascini Giovanni
Out:Angelini Riccardo
Goal 72'
Angelini Riccardo
68' Substitute
In:Baraglia Andrea
Out:Appiani Daniele
Baraglia Andrea
Substitute 65'
In:Cerri Alessandro
Out:Tarabini Mattia
64' Goal
Poncetta Andrea
Assistente: Appiani Daniele
Poncetta Andrea
63' Substitute
In:Slassi Abdelkhalek
Out:Luchina Tommaso
Slassi Abdelkhalek
58' Cartellino giallo
Gusmeroli Daniele
Gusmeroli Daniele
Cartellino giallo 57'
Angelini Riccardo
Substitute 54'
In:Tarca Mirco
Out:Simonetta Thiago
Substitute 54'
In:Dominici Francesco
Out:Cerri Gianmaria
Substitute 54'
In:Mauri Michele
Out:Bellotti Francesco
45' +4' Cartellino giallo
Spini Matteo
45' +3' Goal (rigore)
Appiani Daniele
Appiani Daniele
Cartellino giallo 45' +3'
Bianchini Davide
45' Substitute
In:Poncetta Andrea
Out:Sottocornola Stefano
Poncetta Andrea
33' Cartellino giallo
Martinalli Lorenzo
Martinalli Lorenzo

Talamona, 26 gennaio 2020

Vittoria meritata a Talamona. Purtroppo, come la passata stagione, un infortunio grave rattrista l'ambiente biancorosso. L'anno scorso fu Stefano Bianchi a subire la lesione del legamento crociato del ginocchio, quest'anno stessa sorte per Stefano Sottocornola. Al minuto 43 del primo tempo un'importante distorsione del ginocchio sinistro causava la lesione al legamento crociato e concludeva la stagione di Stefano, il quale dovrà sottoporsi ad operazione chirugica per la ricostruzione del crociato. Auguriamo al nostro "bisonte" una pronta guarigione e di tornare forte e determinato nel più breve tempo possibile.
Come detto, è stata una vittoria meritata, partita combattuta su un terreno di gioco molto insidioso ed irregolare. L'Atletico dimostra ancora una volta di non temere le squadre di categoria superiore e con la vittoria di Talamona son ben 12 i punti (su un totale di 17) conquistati contro squadre di seconda categoria. Solo il Prata Calcio (squadra di Terza Categoria) ha conquistato più punti contro le squadre di Seconda (per la precisione 15 punti). Dopo la vittoria contro il Valchiavenna e la bella rimonta a Grosio contro la Bormiese, ecco la perla di ieri. Ragazzi concentrati fin dal primo minuto, in ottima forma atletica e decisi a portar via punti da Talamona. La gara è condotta fin dai primi minuti dalla squadra ospite, la Talamonese si limita a controllare le folate offensive dei biancorossi ed a ripartire con veloci contropiedi. Da uno di questi nasce una mischia all'interno dell'area dell'Atletico, Curtoni sbroglia la matassa accartocciandosi sul pallone. La Talamonese reclama per un intervento brusco del nostro portiere su Cerri Gianmaria ma l'arbitro, ben posizionato, fa cenno di proseguire. Al 20' Ciapponi Nicolas tenta di sorprendere il portiere avversario dai 40 metri costringendolo ad un recupero affannoso in calcio d'angolo. Al 31' l'Atletico ha l'occasione per sbloccare il risultato: pallone indirizzato sulla destra per Stefano Sottocornola lanciato a rete, pallonetto che supera il portiere e si stampa all'incrocio dei pali. Questa l'ultima azione degna di nota prima del minuto 43 con l'incidente raccontato sopra. Andrea Poncetta sostituisce Stefano Sottocornola e al 48', in pieno recupero, si procura un calcio di rigore. Lancio millimetrico di Martinalli a centro area, Poncetta si avventa sul pallone e poco prima di colpire a botta sicura, viene atterrato da Bianchini Davide. Rigore ineccepibile e, come da regolamento, punibile con il cartellino rosso. L'arbitro, pur assegnando la massima punizione, ritiene tuttavia di sanzionare il difensore con il semplice cartellino giallo. Daniele Appiani, classe 2000, con la personalità di un veterano, sistema il pallone sul dischetto e senza esitazione trafigge Ciocchini Raffaele: palla a sinistra e portiere a destra. Ripresa con la squadra di casa riversata fin dal primo minuto nella metacampo ospite. Difesa ordinata dei biancorossi che concedono veramente poco agli attaccanti locali. Curtoni agile fra i pali arpiona tutti i palloni che spiovono nell'area piccola e controlla con autorevolezza la propria area di rigore.
Gusmeroli e Bongio si ergono come pilastri al centro della difesa, Spini Matteo si dimostra mediano di categoria superiore, in mezzo al campo Martinalli distribuisce palloni alle due punte (Appiani e Poncetta) tenendo in apprensione la retroguardia talamonese. Al 19' la ripartenza dell'Atletico è fatale alla Talamonese. Sventagliata verso destra dove, appostato sul limite del fuorigioco, Poncetta si invola verso la porta avversaria, converge al centro e con freddezza, dopo una corsa di 30 metri, supera il portiere in uscita. Abbraccio collettivo di tutti i giocatori biancorossi a testimonianza di un gruppo veramente unito e festeggiamenti anche in tribuna, dove un folto gruppo di tifosi non ha fatto mancare il suo incitamento per tutta la gara. La Talamonese schiuma rabbia, la gara si fa molto spigolosa e fioccano le ammonizioni; interventi fallosi, proteste vibranti e nervosismo fra i 22 in campo portano la sfida su binari molto pericolosi. Al 27' della ripresa la Talamonese accorcia le distante con un rete di Angelini che raccoglie un pallone vagante in area piccola e insacca indisturbato. Spinge la Talamonese, si rintana l'Atletico e in una mischia in area l'arbitro ravvisa gli estremi per la concessione del secondo calcio di rigore di giornata. Minuto 88': Mauri Luca (oggetto del desiderio estivo dell'Atletico) si fa ipnotizzare da un Curtoni veramente in giornata. Pallone calciato male alla destra dell'estremo difensore che in tuffo respinge l'ultima minaccia. Nei minuti di recupero Poncetta colpisce con una manata a centro campo un giocatore avversario e viene spedito innanzitempo negli spogliatoi dall'arbitro Giuseppe Serinelli. Triplice fischio liberatorio e terza vittoria in trasferta in questa stagione. Stagione che proseguirà con l'assenza di Stefano Sottocornola. In bocca al lupo...bisonte.

Concludiamo con le divertenti pagelle di Fabrizio Ruffoni

1 CURTONI voto 9: Dopo le 2 Gattonate nei primi 20 minuti e qualche rinvio sbilenco, decide di chiamare la VetroG e mettere un vetro alla Porta. Il Rigore parato al 90esimo equivale ad un Orgasmo stile Rocco Siffredi nel film "La caricavano in 101";

2 CORNAGGIA voto 7: Il vero Ringhio dell'Atletico, non per ruolo ma per carattere, ogni contrasto è buono per far venire la bava alla bocca e intimorire gli avversari. Solito motorino di destra che macina chilometri;

3 CIAPPONI voto 7,5: Partenza timida per il nostro Capitano. Poi prova un gol alla Ilicic dai 40 metri e prende la fiducia per fare una grande prestazione come spesso gli capita contro la Talamonese;

4 SPINI MATTEO voto 8: La New Holland sta lavorando da mesi su un nuovo prototipo. Da oggi è nata la SPINI 4x4. Un vero TRATTORE;

5 BONGIO voto 7,5: Il nostro Pasquale Bruno, dove ci sono rogne lui c'è, sempre sul pezzo. Per il resto THE WALL;

6 GUSMEROLI voto 7,5: Quando vede Talamona si trasforma come Lu Ferrigno nell INCREDIBILE HULK. Discutibile il taglio di capelli alla Paletta ai tempi del Diavolo;

7 LUCCHINA voto 6,5: Pian piano stiamo ingranando la forma e mettendo benzina nel motore, è ancora lontano il Cholo che conosciamo ma tutti lo aspettano. Forse al momento troppo lontano dalla porta, chissà alla prossima con squalifica di Poncetta e infortunio del Bisonte..(dal 63' SLASSI voto 7: Entra a partita in corso ed è subito protagonista. Vorrà riprendersi il posto tra gli 11?? Chissà, tra 7 giorni avrà contro il passato...);

8 SPINI MARCO voto 7,5: Da oggi ancora piu dubbi non solo sulle gambe bioniche alla PISTORIUS ma anche sugli arti superiori. Vuoi vedere che c'è una parentela con BEBE VIO??? Per il resto sempre di più il SEEDORF bianco dell'Atletico;

9 APPIANI voto 8,5: Calcia un rigore sullo 0-0 in stile Grosso a Berlino 2006, in più, poco prima, manda in porta il Bisonte con un assist circense. Lancio col contagiri per Ponchio che gonfia la rete ed è 2-0. ENFANT TERRIBLE (dal 68' BARAGLIA voto 6,5: Gioca i minuti piu difficili della partita quando la Talamonese cerca di spingere per trovare il pari. L'andazzo della partita e il campo non fanno esaltare le sue doti tecniche. Ci sarà sicuramente occasione per vedere la Classe del Ragazzo);

10 MARTINALLI voto 7: per il nostro MIRALEM campo pesante e non puo esprimere al meglio la sua tecnica. Comunque solita partita ordinata e di qualità. Pian piano sta crescendo anche l'intesa col nuovo compagno di reparto Spini Matteo;

11 SOTTOCORNOLA voto 7: Purtroppo la partita del nostro Bisonte 🐗 si ferma al 43esimo dopo uno scontro col numero 3 avversario. Solite sportellate e sacrificio la davanti. Al 31' gli capita una palla gol fornita da Appiani, prova una RAVIOLA OSELLA ma si stampa sulla traversa. Attendiamo con ansia i verdetti della risonanza per il suo ginocchio sinistro (dal 45' PONCETTA 8,5: Entra e procura il rigore del vantaggio. Nella ripresa gli capita la palla piu pesante del match e la sfrutta nel migliore dei modi. Oltre al gol 2-3 spunti interessanti come ai vecchi tempi. Peccato che al 95esimo gli parte l'embolo e da una manata in faccia all'avversario. Serinelli si annuvolisce ed estrae il cartellino rosso);

MISTER SOTTOCORNOLA voto 10: Se i Ragazzi stanno liberando la mente permettendosi di giocare alla pari con (quasi) tutte le Squadre lo devono a lui. Mister goditi questa vittoria perchè c'è tanta farina del tuo sacco.

P